Privacy Policy

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Cryptolocker è uno dei ransomware più pericolosi attualmente in circolazione. Secondo un recente studio condotto da Panda Security è stato definito come il Trojan più distruttivo diffuso nel 2014.  Cryptolocker, infatti, prende in ostaggio i file presenti sul computer infettato e li cripta con una chiave cifrata di tipo militare sempre diversa. Lo sblocco dei file avviene dopo il pagamento ai cybercriminali di una determinata somma di denaro. Non sempre però – nonostante il pagamento – i dati in ostaggio vengono liberati.
Il modo migliore per proteggersi è quello di pianificare una copia di backup in cloud dei propri file (quantomeno quelli che si ritengono di vitale importanza) tutte le volte che tali file vengono modificati.
Ma se i tuoi dati fossero già stati presi in ostaggio?
Ad aiutare i malcapitati utenti ci pensa s-mart, unica in italia in grado di decriptare i file aggrediti da Cryptolocker: accedendo alla pagina www.decryptolocker.it è sufficiente inviare loro 2 file Word o Excel colpiti. In questo modo grazie all’aiuto del partner Doctor Web sarà possibile individuare la chiave di decriptazione e valutare la fattibilità del recupero. In caso positivo l’utente riceverà un tool personalizzato (proprio perché ogni chiave di decriptazione è diversa) in grado di liberare tutti i file infettati.
Quanto costa?
Il prezzo totale è di 70 euro pagabile soltanto dopo che i tecnici hanno confermato la possibilità di decriptare i file. Il costo racchiude anche supporto in teleassistenza per lanciare il tool, il software Dr.Web Curelt per la pulizia del computer e 1 licenza antivirus (Dr.Web Security Space) valida per 1 anni che evita ti essere nuovamente colpiti dal ransomware.


C e r t i f i c a z i o n i